Kunstverein (Milano) è una piattaforma sperimentale nata nel 2010 come progetto di ricerca e produzione d’arte contemporanea.

Kunstverein (Milano) parte di una rete internazionale di “Kunstvereins in franchise” con sede ad Amsterdam, New York e Toronto ed è diretto da Katia Anguelova, Alessandra Poggianti e Andrea Wiarda.

Kunstverein (Milano) funziona come uno spazio aperto, di dialogo e scambio, come meeting-point, screening-room e spazio espositivo itinerante nel quale si articola una ricerca material-semiotica a partire dalle pratiche artistiche.

Kunstverein (Milano) si avvale di metodi non convenzionali per la presentazione dei linguaggi delle arti visive, nella ospitalità, nella produzione di mostre e nel modo di fare ricerca, collaborando con artisti, curatori e professionisti dell'ambito culturale, dando così il proprio contributo alla scena artistica italiana e internazionale. L’obiettivo è di arrivare a formulare ipotesi e a rispondere a domande urgenti, in modo totalmente libero. Coscienti che le risposte definitive non esistono, si intendono sviluppare conoscenze e scambi, spostare il punto di vista e imparare.

Esplorando le relazioni fra pubblico e privato, Kunstverein riflette sul come le pratiche culturali sono tradizionalmente amministrate.

Kunstverein è una organizzazione indipendente e non a scopo di lucro. Si avvale del supporto di persone private, aziende e istituzioni interessate a partecipare alla vita culturale supportando le attività di Kunstverein. Se vuoi diventare socio di Kunstverein vedi qua le diverse modalità.

KV Survey Shop è una strategia per sostenere le attività di Kunstverein.

Newsletter

Board

Tania Gianesin
Hou Hanru
Cesare Pietroiusti
Roberto Pinto
Guillermo Santamarina
Barbara Visser

Thanks

A tutti che in modo diverso hanno contribuito all'attività di Kunstverein Milano