40° 48’ 28.94” N 16° 37’ 29.15” E

Sofia Bteibet

Con 40° 48’ 28.94” N 16° 37’ 29.15” E Kunstverein Milano porta avanti il programma dedicato a progetti di artisti legati alla carta stampata, sperimentando nuovi formati e display per la loro presentazione.

11.01.2018

@ Fabbrica Del Vapore

“In una cava di estrazione mineraria nelle Murge pugliesi, sono state scoperte, su un’area di dodicimila metri quadrati, circa trentamila orme di dinosauri risalenti al Cretaceo superiore.
Lo stato di conservazione delle impronte è stupefacente … Oggi questo è il sito più ricco e importante d’Europa e forse del mondo. Nonostante lo straordinario valore storico e scientifico di questo luogo, dopo quasi diciotto anni dalla sua scoperta la cava dei dinosauri è abbandonata.”


Share on Facebook / Twitter

Dalll’incontro con questo luogo l’artista Sofia Bteibet inizia una ricerca progettuale che confluisce in 40° 48’ 28.94” N 16° 37’ 29.15” E, un libro interattivo che conserva tracce di un tempo storico e che, “passo dopo passo”, attraversa culture e società arrivando fino ad oggi.

40° 48’ 28.94” N 16° 37’ 29.15” E
è un cofanetto che custodisce diversi contenuti in formato scultoreo e video, testimonianze di un passato mai vissuto, ma che ha spinto l’essere umano a immaginare le loro origini, attivando un processo creativo sulla conoscenza della realtà;

è una scatola a matrioska dove si mettono in relazione diverse ere, creando cortocircuiti temporali tra la memoria terrestre delle impronte di dinosauro e una memoria virtuale;

è stato realizzato in collaborazione con DZ Models e Subseri;

è una produzione di Kunstverein Publishing (Milano) e verrà presentato in anteprima presso The Art Book Shop Project, spazio dedicato al printed matter e il libro d’artista, aperto da Kunstverein (Milano) presso gli spazi di careof;

è un progetto di Sofia Bteibet, (Milano, 1990) dove attualmente vive e lavora. Premiata come migliore studentessa del Biennio di Scutura di Vittorio Corsini (Accademia di Belle Arti di Brera) nel 2015, ha conseguito la laurea in arti visive nel 2016. Nel 2015 fonda a Milano, Agreements to Zinedine - ATZ, un’agenzia da artisti per artisti pensata come formato di discussione, che tenta di rigenerare temi e tendenze, attraverso un lavoro di ricerca collettivo e stratificato.

Contemporaneamente, la stessa sera, careof presenta:
In 2,25 m2
Il giornale Ideale di Franco Ariaudo, THIS IS A MAGAZINE LIVEDRAW di Donnachie,Simionato & Sons e Ludoteca Punto Colore Ludico di Francesca Chiacchio / con Fiorella Fontana e Alessandro Nassiri
a cura di Edicola Radetzky