Lubumbashi#1, Snaps in a city

Lubumbashi#1 , Snaps in a city
Curated by Lucrezia Cippitelli with Kunstverein (Milano)

Continua…

OPSI takeover The Library Of Unread Books

The Library Of Unread Books di Heman Chong & Renée Staal prolunga la sua permanenza negli spazi di The Art Book Shop Project di Kuntsverein Milano che per l'occasione ospiterà un intervento site-specific a cura dei giovani artisti di Opsi Collective.
Il collettivo realizzerà una copia unica di un libro d'artista, che verrà esposto durante la serata e donato in seguito alla Biblioteca.
Il libro raccoglie dei racconti inediti costruiti sul modello della lettura associativa, un modo di raccontare che lascia al lettore le chiavi per completare la storia personalmente.
L’esperienza di questi racconti è assolutamente personale, unica e varia nel medesimo tempo: per questo motivo nessuna delle storie, seppur sotto gli occhi di più lettori, sarà mai letta completamente.
Un’installazione site specific realizzata dal collettivo metterà in dialogo lo spettatore con la Biblioteca in un modo nuovo e sorprendente. Testi tratti dai libri contenuti nella biblioteca itinerante di Heman Chong & Renée Staal verranno rielaborati in un’istallazione audiovisiva accompagnati da una traccia sonora composta dagli artisti del collettivo.

Continua…

The Library of Unread Books

Visit The Library full of unread books by Heman Chong & Renée Staal and gain lifetime membership by donating one!

Continua…

Friends ‘n Books / "Biografia plurale. Virginia Ryan: arte, Africa e altrove"

In occasione di Bookcity Milano 2018, giovedì 15 novembre, alle ore 19:00, presentazione del libro "Biografia plurale. Virginia Ryan: arte, Africa e altrove", Fabbri Editore, 2018 a cura di Ivan Bargna e Maurizio Coccia.

Continua…

CUratedCUbe#2 Friends ‘n Books

AB Collection di Zavod P.A.R.A.S.I.T.E & Nasa zena (Our Woman) di Tadej Pogačar

Continua…

"Anna Banana e le origini della Mail Art", una serata con Vittore Baroni

In occasione della prima retrospettiva italiana dell’artista canadese Anna Banana, Vittore Barone arriva a Milano per un incontro pubblico sulla Mail Art.

In contemporanea durante la serata due eventi speciali:
But, is it Art? & Banana Post di Anna Banana

Continua…

Ancora Anna 🍌!

Anna Banana, la prima retrospettiva italiana dell'artista canadese Anna Banana è prorogata fino il 25 maggio 2018!
Vi aspettiamo il mercoledì, giovedì e venerdì dalle 15 alle 19, o su appuntamento!

Continua…

Anna Banana

Mi concentro non sul fare cose, ma sul far accadere le cose, concettualizzare e produrre eventi interattivi; con coinvolgimento e la partecipazione pubblica attiva, mettendo in discussione le ipotesi sull’arte

Stay Tuned!

Continua…

MORE WORDSHIP The Richard Kostelanetz Bookstore

Kunstverein (Milano) is proud to present for the first time in Slovenia MORE WORDSHIP, The Richard Kostelanetz Bookstore.

Continua…

Kunstverein Publishing @ FLAT

IL NETWORK di Kunstverein con sedi a Milano, Amsterdam e Toronto partecipa a FLAT- la prima fiera del libro d'arte a Torino.
Pubblicazioni di:
Federico Cavallini, Leone Contini, Michalis Pichler, Claes Tellvid,Ivan Moudov, Zbyněk Baladrán, Jiří Kovanda, Andrew James Paterson, Riet Wijnen, Marcos Lutyens, Sana Marander, Niklas Tafra, Adam Pendleton, Carolee Schneemann, Jason Doge, Krist Gruijthuijsen, Richard Kostelanetz , Zirkumflex e molto altro!
www.kunstverein.it / www.kunstverein.nl / www.kunstverein.ca

Continua…

Viva Caporetto!

24.10.1917-24.10.2017
Nella notte del 24 ottobre 1917 cominciò la Dodicesima Battaglia dell'Isonzo, poi passata alla storia come Battaglia di Caporetto....
La portata tragica di quell’evento fu rimossa - sopravvivendo forse come lapsus del linguaggio, nell’uso del toponimo Caporetto come sinonimo di sconfitta inappellabile.
Viva dunque Caporetto!
Vi aspettiamo il 24 Ottobre 2017 per un Omaggio ai vinti nel centenario della disfatta!
Con Leone Contini

Stay tuned!

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Entro domenica 22 ottobre
Scrivere a: info@kunstverein.it / 333.6753542

Continua…

Prossimità di spazi e tempi

Dal 18 al 24 settembre 2017 Kunstverein Milano partecipa al workshop di Andrea Phillips, Christophe Meierhans, Alex Martinis Roe (Formations)

Continua…

Happy News da questa calda estate

Con i suoi trent’anni suonati, Careof da Settembre cresce anche di spazio e amplia i propri luoghi di azione e di lavoro e le proprie collaborazioni. A seguito del rinnovato contratto da parte del Comune negli spazi della Fabbrica del Vapore, Careof ospita nuovi inquilini.
Kunstverein Milano è uno di loro e riattiva il Bookshop dedicato al libro come pratica artistica, uno spazio redazionale, di progettazione e aperto agli incontri, alla condivisione della conoscenza.

(immagine: dal libro "Can You Tell Me Your Honor Where behind a Lamp-Post Is?" di Sanna Marander & Niklas Tafra

Continua…

KV Milano @ Missread

Kunstverein (Milano) partecipa a MISS READ: Berlin Art Book Festival 2017 ( 14-16 luglio 2017) @ Haus der Kulturen der Welt, la fiera di editoria dedicata al libro d'artista, con la propria linea editoriale condivisa da Kunstverein Amsterdam, Milano, New York, Toronto e, per l'occasione, Kunstverein Graz.

Saranno presenti i nuovi titoli di Kunstverein Publishing: Much Less than Uselles di Federico Cavallini, Une seconde d'éternité e DICHIARAZIONI SULL'APPROPRIAZIONE di Michalis Pichler , Can You Tell Me Your Honor Where behind a Lamp-Post Is? di Sanna Marander & Niklas Tafra in collaboration with Claes Tellvid & Erik Hellsten Il caporetto di Leone Contini.
Performance di Sanna Marander & Niklas Tafra durante Conceptual Poetics Day di Missread

Continua…

COMING SOON

"Much Less than Useless"
Artist's book by Federico Cavallini
Published by Kunstverein Publishing Milano

Continua…

Exposition littéraire autour de Mallarmé

Kunstverein Milano ha il piacere di presentare Exposition littéraire autour de Mallarmé, prima personale italiana di Michalis Pichler. Il titolo richiama quello che nel 1969 Marcel Broodthaers diede alla sua mostra al Wide White Space di Anversa (Belgio).

La mostra ruota intorno alla ri-lettura e ri-scrittura del mallarmiano Un Coup de Dés jamais n'abolira le Hasard, rivisitando con vari media un’icona dell’avanguardia. In mostra anche il film Une Seconde d'Éternité, e un angolo di lettura, dedicato ai “greatest hits”.

Continua…

People in a Building Without the Building

Kunstverein e Careof presentano

24 ore prima della demolizione della Ex Guarmet s.r.l. che darà vita ad un nuovo complesso edilizio, People in a Building Without the Building è un progetto pensato come una grande e multiversa azione collettiva, realizzata attraverso interventi e opere di artisti italiani e internazionali:

Alterazioni Video, Giorgio Andreotta Calò, Lupo Borgonovo, Simone Brollis, Beatrice Catanzaro, Heman Chong, Tommaso De Luca, Anna Franceschini, Riccardo Giacconi, Aldo Giannotti, Marcos Lutyens, Daniele Maffeis, Diego Marcon, Kinkaleri, Lav Kontinovic, Jacopo Miliani, Elena Nemkova, Ozmo, Parasite 2.0, Maria Pecchioli, Davide Savorani, Enzo Umbaca, Valentina Vetturi, Driant Zeneli

A cura di Kunstverein Milano e Martina Angelotti in collaborazione Beatrice Catanzaro

8 e 9 aprile 2016 dalle ore 20 alle ore 20*
ex Guarmet, via Col Moschin 8, Milano

Continua…

I Costruttori del Vetro #2. Sparkling like pyramids

I costruttori del vetro, 2015, video still

I Costruttori del Vetro #2. Sparkling like pyramids

Giovedì 8 ottobre 2015 si inaugura ad ASSAB ONE la mostra I Costruttori del Vetro #2. Sparkling like pyramids di Daniele Maffeis, con il contributo straordinario dello storico e ricercatore Takashi Sagishi. La mostra è incentrata sull’odierna architettura di vetro vista attraverso il filtro retrogrado dell’utopia del vetro-cristallo che contraddistinse gli architetti espressionisti raccoltisi attorno alla figura di Bruno Taut (1880-1938).

Continua…

Books in residency #2

This is the image caption

Books in residency #2

7 luglio 2015 h 19.00

Books in residency è uno spazio che Careof dedica all'editoria d'arte e al libro d'artista, ospitando temporaneamente case editrici e programmi editoriali diversi all’interno del bookshop.

Per la prima residenza Careof ha invitato Kunstverein (Milano) ad abitare il bookshop con tutti i titoli di Kunstverein Publishing, la casa editrice comune a tutto il network Kunstverein (Amsterdam, Milano, New York e Toronto). All’allestimento temporaneo si aggiungeranno altri progetti editoriali di artisti che utilizzano la carta stampata come parte della loro pratica artistica. Kunstverein (Milano) decide, infatti, di utilizzare la libreria come cornice per attivare un calendario di incontri e micro-eventi che rendano Books in residency uno spazio “vissuto e praticato”.

Continua…

Kunstverein Publishing books and editions and a Selection of work by Richard Kostelanetz at MissRead Berlin

26-28 giugno 2015
Kunstverein (Milano) partecipa a MISS READ 2015 (Berlino), la fiera di editoria dedicata al libro d'artista, con la propria linea editoriale condivisa da Kunstverein Amsterdam, Milano, New York, Toronto e, per l'occasione, Kunstverein Graz.
Saranno presenti tutti i titoli di Kunstverein Publishing, oltre che ad importanti novità editoriali. Kunstverien (Milano) con l'occasione dedicherà un focus all'artista, poeta e scrittore Richard Kostelanetz con gli oramai rarissimi "Assembling" e i suoi straordinari lavori di poesia visiva!

Continua…

Books in Residency #1

*Book | Cook | Book16 giugno 2015 | ore 19

Federico Cavallini (Italia, 1974), Juan Pablo Macías (Messico, 1974) insieme a Brice Delarue (Francia, 1981) raccontano, cucinando insieme, i loro nuovi progetti editoriali. Brice Delarue, co-fondatore dello studio di design e progettazione Zirkumlex di Berlino, è il designer dei volumi dei due artisti: Il franco cacciatore di Federico Cavallini (Kunstverein Publishing, Milano, 2015); The Anarchist Doctrine Accessible to All di José Rodrigues Leite e Oiticica del 1925, per la prima volta tradotto in inglese e pubblicato da WORD+MOIST PRESS a cura di Juan Pablo Macias.

Continua…