Open Ended

Il progetto Open Ended consiste in un’ampia ricerca nel campo delle arti visive che ruota intorno all’idea di condivisione del sapere e delle conoscenze.

2010

research project

Kunstverein Milano in collaborazione e con il supporto della Fondazione lettera27


Condividi su Facebook / Twitter

Open Ended si articola in diversi capitoli, riflettendo sulla problematica della produzione e la condivisione delle conoscenze, seguendo per ogni capitolo un formato divergente: incontri/eventi, mostre, pubblicazioni….

Il progetto Open Ended consiste in un’ampia ricerca nel campo delle arti visive che ruota intorno all’idea di condivisione del sapere e delle conoscenze. Il progetto e la ricerca si focalizzano sulle questioni socio-economiche e ideologiche sottostanti la produzione, la distribuzione e il ‘consumo’ dell’arte e della cultura contemporanea.

La proprietà intellettuale in forma di copyright -- le autorizzazioni, i brevetti, i patenti -- ha un'importanza sempre più crescente nella società di oggi. Il controllo dei diritti sulle idee crea lo status quo all'interno dell'ordine economico di oggi. In seguito alla globalizzazione e alla diffusione della tecnologia le questioni che ruotano intorno alla proprietà intellettuale sono sempre più complesse. Nello stesso tempo sono state proposte molte risposte alternative che hanno condotto a strategie efficaci, sovvertendo o escludendo le leggi attuali e le convenzioni.

Con questo progetto vogliamo confrontare questi sviluppi e vedere quali sono anche i metodi e prodotti che sfidano il concetto “se costa vale” e come le pratiche artistiche hanno risposto alla questione.